buone notizie

8 + 1 buone notizie dal mondo del lavoro

Dalle esperienza negative si impara, ma le buone notizie sono un modello a cui ispirarsi. Cominciamo con qualche ovvietà: le buone notizie fanno bene, i sistemi di informazione tendono a dare tutte le altre, l’essere umano è curioso delle disgrazie. Poniamo il caso che svegliati al mattino dal sole primaverile abbiate voglia di leggere qualche buona notizia, concreta, reale, magari relativa al mondo del lavoro….oggi? Nel 2014? Impossibile, penserete….Bene la mia intenzione è proprio quella di mostrarvi che non è impossibile, che cercando esempi positivi incredibilmente…se ne trovano!

Cercherò allora di metterne insieme alcuni, convinta come sono della potenza del pensiero positivo, del beneficio che un esempio di successo possa dare agli altri tentando di innescare un circolo virtuoso in cui ognuno potrà trarre vantaggio, scoprendo che può esserci sempre il sole oltre quei balconi chiusi. Una sola “istruzione per l’uso” : mettete da parte quella tendenza “polemica e critica”, naturalmente umana, che vi indurrebbe a trovare un “ma” per ognuna delle prossime notizie; leggete tutto, fino alla fine e cercate di lasciare la mente libera di accogliere quel sentimento positivo che verrà stimolato. L’analisi lasciatela per trarre qualche spunto d’azione che vi porti nella direzione del successo!

8 (+1 in omaggio…) buone notizie dal mondo del lavoro che abbiamo scelto per voi

  1. Primo trimestre 2014: il saldo delle natalità e mortalità delle imprese italiane ha registrato una positiva inversione di tendenza rispetto allo stesso trimestre del 2013 (Fonte: Unioncamere).
  2. Prato, 10 Aprile 2014: nasce il primo welfare di distretto. L’idea è quella di fare in modo che migliaia di dipendenti di piccole aziende pratesi possano godere degli stessi servizi e beni tipicamente appannaggio di chi lavora nei colossi dell’industria. I lavoratori potranno usufruire di sconti e agevolazioni per l’acquisto di beni e servizi, grazie ad una serie di convenzioni stipulate a livello locale e nazionale. (Fonte: Corriere della Sera.it, di Davide Illarietti, 19 aprile 2104)
  3. Aprile 2014, Orsago (TV): MVV s.r.l. è un’azienda italiana specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di pompe volumetriche ad ingranaggi esterni di alta precisione, 30 dipendenti che possono raccogliere il frutto di investimenti ed elevata professionalità, tradotti in un premio di produzione di €1.000,00. (Fonte: Il Gazzettino, 22 Aprile 2014)
  4. Heiner Oberrauch dal 1983 titolare della Salewa, azienda di Bolzano leader in Europa per l’attrezzatura, l’abbigliamento e le calzature da montagna, e all’avanguardia sia nei rapporti col personale, sia per l’ecosostenibilità della fabbrica. Niente timbro del cartellino, mamme incentivate a stare coi bimbi grazie al 50% dello stipendio anziché il 30%, un nido per quelle che vogliono rientrare, un maso e una casa nel Gargano a disposizione per le vacanze delle famiglie dei dipendenti, una palestra di roccia per i dipendenti anche delle aziende vicine. Heiner Oberrauch ha vinto il Premio 2013 “Il Campione, sezione imprenditoria” promosso dall’Associazione di Volontariato City Angels di Milano. L’azienda ha inoltre ottenuto il sigillo di qualità CasaClima Work&Life. (Fonte: CityAngels.it)
  5. 17 Aprile 2014, Gruppo Carraro, l’assemblea degli azionisti approva il bilancio 2013: Fatturato consolidato a quota 871,9 mln €, in linea con il 2012 (era 874,4 mln) ma volumi in crescita del 2% al netto di un effetto cambi negativo; EBITDA pari a 61,5mln € (7,1% sul fatturato) in crescita del 53,1% rispetto ai 40,2 milioni di Euro (4,6% sul fatturato) del 2012; EBIT 2013 pari a 31,2milioni di Euro (3,6% sul fatturato) in importante crescita rispetto ai 6,3milioni di Euro (0,7% sul fatturato)del 2012; Risultato netto consolidato positivo per 1,3mln € (0,1% sul fatturato) rispetto alla perdita di 15,3 mln € (-1,8% sul fatturato) del 2012. (Fonte: Comunicato stampa Gruppo Carraro, http://www.carraro.com/media/u/file/2014/cs_170414_ita.pdf)
  6. Marzo 2014, Keyline spa Conegliano (TV): i 60 lavoratori trovano nella busta paga di marzo 750€ di premio di risultato quale riconoscimento per gli obiettivi raggiunti dall’azienda nel 2013
  7. 10 Aprile 2014, Lodovico Bussolati, AD di Same Deutz-Fahr produttori mondiali di trattori e macchine agricole, annuncia un premio di risultato pari a €4785 per i 1355 dipendenti di Treviglio
  8. E poi ci sono le mille iniziative a favore di start up, perché l’unione fa la forza e dare speranze reali a chi ha buone idee è sicuramente una strada efficace per il miglioramento di tutti: http://www.confindustria.it/aree/adottup.nsf/%28all%29/43A831A90B303C21C1257B600042D7DF?opendocument.

buone notizie8 + 1 Perdonate un po’ d’orgoglio, e con tutta l’ironia di cui dispongo, aggiungo un’altra buona notizia: Aprile 2014 nasce Talent’s Angles, 4 donne unite da decennale esperienza nel mondo delle risorse umane, da una sana ambizione, in un momento di follia decidono di mettere a proprio frutto la loro professionalità, dedicandosi in modo etico ed efficace al miglioramento delle aziende e delle persone che le compongono. (Fonte: www.talentsangels.com).

State un po’ meglio ora, dite la verità…sentite dentro di voi un piccolo fuoco di positività, alimentatelo, costantemente, ogni giorno, dategli altra legna perché non si sopisca mai. Fatelo anche per tutti gli altri, vi farà stare ancora meglio, quindi aiutatemi: segnalatemi ogni altra notizia positiva relativa al mondo del lavoro e dell’economia che scovate nascosta tra le migliaia di disgrazie, ingiustizie e nefandezze che accadono ed accadranno ogni giorno e che, non temete, troverete con la stessa facilità con cui si trova una pagliuzza in un pagliaio! Buona caccia!!

The following two tabs change content below.
Susanna Tomaselli
Ho sempre lavorato nella selezione del personale, iniziando più di 15 anni fa come selezionatrice, ho con il tempo spostato il focus sulla vendita di servizi alle aziende. Amo il mio lavoro e trovo estrema soddisfazione nella relazione con il Cliente; la laurea in psicologia del lavoro a Padova e’ stata il primo passo del percorso che mi ha portato qui.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *