Natale 2016 Angels

Brindiamo

Parafrasando un vecchio detto calcistico che da appassionata ho sentito dire e detto tante volte,  posso affermare con sommo piacere che anche quest’anno  mangeremo il panettone!!!  Un altro anno infatti  è trascorso, oserei dire volato ed è doverosamente tempo di prenderci una breve pausa per fare un bilancio di ciò che Talent’s Angels ha fatto e che si lascia alle spalle.

Come sensatamente ho letto da qualche parte un po’ di tempo fa :” Psicologicamente è importante ogni tanto fare il punto della situazione perché solo in questo modo è possibile attivare dei cambiamenti”, e,  aggiungerei io, darsi dei nuovi obiettivi ed una nuova programmazione per il futuro. E’ un po’ come quando da ragazzi si andava a scuola , se arrivavi a Natale senza buchi  praticamente la promozione era assicurata.

Ripensando all’anno che sta finendo mi vengono in mente molti ricordi, tante esperienze che abbiamo spesso condiviso anche sul nostro blog, aneddoti esilaranti che hanno riempito questo lungo periodo di lavoro impegnativo, qualche momento un po’ più difficile, qualche altro allegro e spensierato. Sempre con le caratteristiche che ci contraddistinguono, serietà ma anche una buona dose di leggerezza, professionalità ed un pizzico di divertimento. E allora qualche bilancio è d’obbligo: ecco, le cose davvero positive di quest’anno si racchiudono in una manciata di nomi di persone che lo  hanno arricchito e reso importante .

Quindi  un doveroso ringraziamento da parte di Talent’s Angels va a Cristina, Valentina, Roberto, Valerio, Antonella, Francesca, Barbara, Anna, Irene , Massimo, Gianna, Piero e….. molti altri; mi accorgo che per citarli tutti dovrei scrivere parecchie righe. Sono coloro i quali ci hanno dato fiducia, hanno creduto nei nostri progetti e ci hanno permesso di arrivare fin qui.

Grazie a tutti, grazie per la fiducia accordataci, per aver condiviso con noi progetti importanti, grazie per aver contribuito a rendere questo anno che volge al termine più ricco e stimolante. Grazie a queste persone il lavoro è stato un vero divertimento e, come avevamo accennato sin dall’inizio di questa nostra meravigliosa avventura, proprio  la leggerezza ed il divertimento erano un po’ il leitmotiv, la  parola chiave del nostro progetto, come dire “massima serietà ma non siamo seriosi!”. Brindiamo a Voi!

Sono stati giorni intensi , a volte faticosi ma sempre pieni di soddisfazioni. Siamo riuscite a portare avanti alcuni progetti importanti, abbiamo individuato, come ogni anno, un’importante Associazione di volontariato no profit, Andos Onlus, che si occupa di donne operate al seno, alla quale sarà devoluta una parte del nostro fatturato  consolidando così la nostra volontà di redistribuire parte della nostra capacità in opere a sfondo sociale.  E, da brave amiche e colleghe intenzionate a consolidare sempre più la nostra realtà nel territorio, abbiamo iniziato anche a sviluppare nuovi importanti progetti.

E proprio a questo proposito da qualche settimana abbiamo presentato Selezione Garantita  il nostro fiore all’occhiello, il progetto al quale abbiamo lavorato per più di un anno che da spenta crisalide si è trasformato man mano fino a diventare una splendida farfalla, un progetto fortemente pensato e voluto che riteniamo possa davvero cambiare in meglio un  settore così complesso e delicato come  quello della Selezione del Personale. E’ un regalo che ci siamo fatte ma che soprattutto pensiamo possa essere gradito ai nostri Clienti, una proposta che sarà davvero rivoluzionaria , che siamo certe risolverà a monte parecchi problemi relativi alla selezione del Personale e che soprattutto garantirà in assoluto l’Azienda Cliente.  Siamo sicuri che anche stavolta chi ha creduto in noi fino ad ora continuerà a farlo. Vorremmo riuscire  a contribuire ad arricchire il nostro territorio con delle azioni consapevoli e mirate, non dimenticando però  che siamo angeli che lavorando  si divertono un po’!

In alto i calici e buon Natale  a tutti!

The following two tabs change content below.
Barbara Calneggia
Mi sono specializzata in lingue straniere ma, chissà perchè, da sempre ricopro ruoli commerciali. Ho lavorato come area manager nel settore dei servizi alle imprese, gestendo figure commerciali e di back office, ma ritengo di esprimermi al meglio nel rapporto diretto con il cliente, la cui soddisfazione è il mio unico obiettivo.
Barbara Calneggia

Ultimi post di Barbara Calneggia (vedi tutti)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *