team vincente

Macedonia per un Team Vincente

Ritorna a gran richiesta, dopo la pausa estiva, la rubrica delle Angels di “Cucina Atipica“. Prepareremo insieme una semplice ricetta che ti aiuterà a guidare meglio il tuo team, divertendoti. Vuoi avere un squadra vincente? Il clima è negativo? Non c’è collaborazione? Gli obiettivi da raggiungere sembrano impossibili? Questa è la ricetta che fa per te!

Macedonia per un Team Vincente

Adatto a chi ha difficoltà a gestire il suo gruppo di lavoro

Tempo di preparazione: 2 ore

Difficoltà: media

Ingredienti:

  • Due kg di frutta di stagione e di chi fa cosa
  • una spruzzata di limone e di condividi gli obiettivi
  • un litro di valorizza le abilità dei singoli
  • 100 grammi di dai l’esempio
  • una manciata di feed-back
  • 3 pugnetti di premia i risultati

Preparazione:

#Prima di tutto compra frutta di stagione. Siamo in autunno quindi: mele, arance, uva. Poi immagina che ogni ingrediente sia un componente del tuo team con caratteristiche, abilità e potenzialità diverse. Noterai che ogni frutto sarà differente dagli altri!

#Ora affida ad ognuno il giusto ruolo e responsabilità: “chi fa cosa”. Eviterai confusione e aspettative deluse. Ogni tassello troverà il suo posto giusto nel puzzle e sarai proprio tu a definirlo dopo aver conosciuto bene tutti i componenti. Poi taglia la frutta a dadini (solo la frutta, mi raccomando…).

#Condividi gli obiettivi.  Gli obiettivi devono essere chiari e condivisi con tutta la squadra. Eviterai fraintendimenti. Il focus sul risultato da ottenere aiuterà il team ad andare verso la stessa direzione. Quindi mescola la frutta!

#Valorizza le abilità dei singoli. Permetti ad ognuno di esprimere le proprie caratteristiche personali e spingilo a sfruttare al meglio le proprie potenzialità ed abilità. Sarà più motivato e otterrai migliori risultati di gruppo.

#Dai l’esempio. Fai anche tu quello che chiedi al tuo team. Comprenderanno con più facilità e ti riconosceranno prima come leader. Puoi partire dalle cose più semplici, come salutare tutti appena arrivato. Saranno più incentivati anche loro!

#Dai feed-back. Condividi con il gruppo cosa non sta andando bene, ma non imporre soluzioni. Potrai invece stimolare il team a trovare nuove idee per raggiungere il risultato. Il feed-back è uno strumento estremamente prezioso che permette di fare le giuste correzioni “in corsa”.

#Premia i risultati. Ogni singolo passo avanti, ogni risultato di gruppo va festeggiato!!! Il team sarà più motivato ed unito. Non dimenticare questo step! Non vi resta che aggiungere un po’ di succo di limone e servire la macedonia!!!!!!!!!!!!

Il risultato di gruppo sarà sicuramente migliore del singolo contributo individuale. Inizia da subito a seguire i suggerimenti, non rimandare a domani quello che potresti fare oggi. Agisci ora e raggiungerai i tuoi obiettivi .

La prossima volta che ti troverai a gestire un gruppo ricordati della MACEDONIA!

Vuoi aggiungere qualche ingrediente? Aspettiamo i tuoi suggerimenti.

The following two tabs change content below.
Nicoletta Zanetti

Nicoletta Zanetti

Laureata in scienza dell’educazione, con più di quindici anni di esperienza nell’ambito delle risorse umane. Specializzata nella ricerca e selezione di impiegati, Quadri e Dirigenti. Membro di EMCC Italia promuove coaching e mentoring. Ama scoprire i “talenti” dei candidati e affiancarli nello sviluppo di carriera.
Nicoletta Zanetti

Ultimi post di Nicoletta Zanetti (vedi tutti)

4 commenti
  1. luca Marinelli
    luca Marinelli dice:

    complimenti una modalità simpatica e accattivante per riprendere concetti ben noti …. ma non sempre adeguatamente applicati.

    Rispondi
  2. Nicoletta Zanetti
    Nicoletta Zanetti dice:

    Grazie Marco, ci fa piacere che tu abbia apprezzato! Se cambiamo il paradigma e passiamo dal dovere al volere applicare questi concetti qualcosa cambierà!

    Rispondi
  3. dario cavalcoli
    dario cavalcoli dice:

    Cara Nicoletta i concetti che hai espresso relativi a TEAMWORK credo che se fossero più utilizzati avremmo più aziende “vincenti”sul ns territorio. I ns Manager dovrebbero essere dotati di un TEAM BUILDING CERTIFICATE e non solo diplomi ……. Molti pensano che i principi di Teamwork siano applicabili solo nelle multinazionali ma si sbagliano .
    E’ proprio nella media piccola azienda che si fa gruppo e serve un team e non un UOMO SOLO AL COMANDO
    saluti
    Dario

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *