Brindiamo al 2021!

Eccoci di nuovo a Natale. Un altro intenso anno è trascorso. Un anno psicologicamente difficile, faticoso, condizionato dal contesto pandemico, che a volte ci ha resi un po’ tristi e spenti e che non ci ha permesso di godere appieno dei momenti di gioia che pure ci hanno accompagnato. Anche per noi di Talent’s Angels è arrivato il momento di pensare alle imminenti Feste e come di consueto fermarci un attimo, tirare una riga e guardare il risultato.

Talent's AngelsQuando oramai, quasi otto anni fa, abbiamo deciso di creare una Società tutta nostra, Francesca, Susanna, Nicoletta e io, avevamo metaforicamente paragonato questa avventura all’impresa di scalare una montagna la cui vetta rappresentava il traguardo che avremmo voluto raggiungere. Come abbiamo affrontato questa scalata? A quale altezza siamo arrivate oggi? E ancora: la nostra meta è sempre lì, è sempre la stessa o è cambiata?

Per prima cosa, e non è poco, il panettone lo mangeremo anche quest’anno e lo mangeremo non più da sole, ma in allegra compagnia. Sì, perché ad oggi la nostra famiglia si è allargata: il nostro team è composto da nove persone e prestissimo avremo un altro “bel fiocco rosa” che allieterà il nostro gruppo, una collega che da metà gennaio entrerà a far parte della squadra delle Angels. Non male dai, considerando che otto anni fa eravamo quattro pischelle piene di incoscienza e di speranza che si accingevano ad avventurarsi in direzione di una impervia scalata senza scarponi e ramponi da arrampicata, forti solo della loro esperienza e della loro passione. Ce l’abbiamo fatta, siamo arrivati alla fine del 2021!

Per noi di Talent’s è stato un anno intenso, denso di soddisfazioni professionali e di risultati eccellenti. È doveroso un “grazie di cuore” ai nostri storici e affezionati Clienti che hanno confermato la loro fiducia nei nostri confronti, e un altrettanto “grazie di cuore” ai nostri nuovi Clienti che, impavidamente, hanno investito su di noi fidandosi a scatola chiusa.

È stato quindi un anno positivo: con Angels for People abbiamo continuato ad occuparci del sociale devolvendo una piccola parte del nostro fatturato a Still I Rise Onlus – l’organizzazione non profit internazionale fondata nel 2018 da Nicolò Govoni con l’obiettivo di offrire educazione, sicurezza e protezione ai minori profughi e vulnerabili nei luoghi più caldi della migrazione globale.

Ci siamo occupate di statistiche, curiosità, risultati relativi al mondo delle risorse umane, con il nostro report Curiosando 2021.

Ci siamo impegnate, divertite, a volte arrabbiate e demoralizzate, ma mai – neppure per un attimo – abbiamo perso il nostro ottimismo e la nostra passione per un lavoro che tutte noi amiamo incondizionatamente. E qui è doveroso un altro GRAZIE di cuore alle nostre compagne di ventura che ci hanno permesso di raggiungere questo fantastico risultato. Grazie dunque a Carla, Chiara, Grazia, Laura M., Laura C. e alla nostra collaboratrice Barbara: grazie per il vostro prezioso apporto e per la dedizione profusa, senza di voi non saremmo arrivate fin qui.

Tiriamo quindi le somme e vediamo dove siamo arrivate. Possiamo dire di essere ad un quarto della nostra arrampicata e che finalmente ci siamo potute dotare di ramponi e scarponi adatti. La nostra meta? Ancora lontana, ma continuando di questo passo, con molti nuovi progetti ancora in embrione che presto siamo certe sbocceranno, ci avvicineremo sempre un po’ di più e, una presa dopo l’altra, arriveremo al traguardo, sulla cima della nostra virtuale altissima montagna.

Tutto molto bene dunque dal punto di vista professionale. Chi scrive però – e credo di poter esprimere il pensiero di tutto il team – non può fare a meno di pensare al periodo un po’ triste che stiamo vivendo, alla situazione un po’ surreale che ci accompagna e frena un pochino la nostra euforia. Brinderemo al Natale e mangeremo il panettone, consapevoli però che qualcosa è cambiato nelle nostre vite e nel nostro lavoro e che forse ciò che abbiamo perso non ci sarà più restituito.

 

In alto i calici cari amici! Le Angels vi augurano di tutto cuore un Buon Natale con la speranza che per tutti il prossimo anno possa essere più sereno e gioioso.

The following two tabs change content below.
Barbara Calneggia
Mi sono specializzata in lingue straniere ma, chissà perchè, da sempre ricopro ruoli commerciali. Ho lavorato come area manager nel settore dei servizi alle imprese, gestendo figure commerciali e di back office, ma ritengo di esprimermi al meglio nel rapporto diretto con il cliente, la cui soddisfazione è il mio unico obiettivo.
Barbara Calneggia

Ultimi post di Barbara Calneggia (vedi tutti)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.